Speichenfelgenumbau (Italiano) CONVERSIONE CERCHI A RAGGI

 

CONVERSIONE CERCHI A RAGGI / RAGGI SU MOTO GUZZI V35 – V75

RUOTA ANTERIORE

roadster 007.jpg
Conversione ruota a raggi 17″ V50 III anteriore con mozzo ruota TT e assale a sgancio rapido modificato e flangia disco freno modificata. Cerchio in lega morta

Qui è ancora relativamente semplice, avete bisogno di quanto segue:

  • Cerchio a razze del vecchio Nevada con freno a doppio disco, TT o NTX (su questi cerchi è possibile montare i dischi freno standard (260 e 270) come disco singolo o doppio),
  • A seconda del modello anche andare cerchioni dei modelli di grandi dimensioni. Dipende dalla forcella montata.
  • TT e NTX hanno 17 assi ruota, Nevada e i grandi 20 assi ruota. Con TT e NTX avete bisogno di un cerchio nel diametro desiderato perché questi cerchi da 21″ hanno davanti (eccetto macchine della polizia)
  • Dischi adattatori per adattare i dischi freno alla larghezza della forcella del veicolo (questo deve essere fatto da un buon tornitore, o chiedermi)
  • A seconda del modello, un assale a sgancio rapido modificato e boccole modificate per l‘ assale a sgancio rapido in modo che il cerchio si trovi al centro.
  • Quando tutto si adatta, si è fatto nella parte anteriore.
  • forse ancora ALU cerchioni cerchio ALU in 18″ o 17″ di fantasia e la borsa non ci sono limiti.

Nota: è più facile utilizzare un cerchio con lo stesso diametro dell‘ asse della ruota.

 

RUOTA POSTERIORE

roadster 009.jpg
Modifica ruota del raggio posteriore ruota 17″ V50 III posteriore

Qui le modifiche sono già molto più estese, perché il disco freno dei cerchioni raggi è seduto sul lato sinistro e la guida deve essere cambiata.

Qui è necessario:

  • Ruota posteriore Nevada, TT o NTX (16″)
  • Azionamento finale di Nevada, TT o NTX (in alternativa ricostruire il vecchio azionamento senza coperchio del disco freno)
  • Supporto della coppia frenante di TT (in alternativa a NTX o Nevada incl. forcellone e albero cardanico corrispondenti)
  • Tubo del freno TT, Nevada o NTX (a seconda del tipo di supporto della coppia frenante)
  • Produzione di un asse ruota adatto
  • Cerchio in 18″ o 17″ per cambiare i raggi
  • Il cerchio da 16″ si inserisce solo nel forcellone lungo del Nevada, TT, NTX, Lario, ecc.
  • nel forcellone corto della V35/50, la larghezza del cerchio è molto limitata (quando si rimuove la ruota, rimuovere l‘ unità di trasmissione)
  • con il forcellone centrale della V65 e della V65 SP la trasmissione del Nevada e della TT non si adatta. In questo caso l‘ azionamento deve essere convertito o il forcellone oscillante deve essere sostituito con l‘ albero cardanico.

Non credo di aver dimenticato nulla.

È necessario un grande lavoro di adattamento e può essere necessario.

Il modo più semplice è quello di ottenere un forcellone completo con albero cardanico, supporto freno, trasmissione e cerchio da un Nevada. Poi si ha l‘ asse della ruota ecc. tutto già lì e si deve „solo“ avvolgere intorno al cerchio se si vuole avere un cerchio da 18″.

Lo svantaggio di questa variante, tuttavia, è che l‘ interasse aumenta, la maneggevolezza diminuisce e l‘ estremità posteriore deve essere regolata in quanto il parafango non si adatta più.

 

Ma tu sai come è. Ogni cambiamento comporta spesso uno sforzo non calcolato.  🙂

 

Saluti al tuo Martin

 

Tradotto con www.DeepL.com/Translator

_TIG6796.jpg
Silke V50 Roadster mit 750ccm und Speichenfelgen
_TIG7037.jpg
V50 Monza mit Gelera Gabel und Speichenfelgen der großen Modelle